Ricetta pancakes con pompelmo marinato all’aceto di ciliegia


I pancakes, squisite frittelline farcite con sciroppo d’acero, miele, marmellata e frutta secca, portata che non può mancare nei migliori brunch che si rispetti, hanno fatto un lungo viaggio prima di arrivare sulle nostre tavole. Sembra infatti che abbiano origine dall’antica Grecia chiamato “teganites” o “tagenites”, in una versione senza lievito, ma grazie ai romani si è diffuso in tutta Europa con delle varianti.

Il successo di questo dolce ha raggiunto le isole britanniche dove è stato coniato il nome “pancakes”. L’ultima versione, quella che ormai conosciamo tutti è quella statunitense che prevede l’introduzione del lievito, conferendo alla focaccina quell’aspetto soffice.

Nella ricetta del dolce pancake gli ingredienti sono davvero semplici, farina, latte, uova, lievito e cannella. L’ingrediente però che lo differenzia dai soliti pancake è l’aceto di ciliegia Cà dal Lauv con cui viene marinato il pompelmo, che assieme alle mandorle guarnisce il dolce.

Infine non manca il tocco finale, una colata di aceto denso di ciliegia, quello “Dalla botte di Corrado” per intenderci, invecchiato 40 anni, che rende questo dolce davvero goloso e sorprendente, una vera delizia per il palato.

I pancakes con pompelmo e aceto di ciliegia sono perfetti a colazione o per una pausa golosa a merenda, semplici e poco calorici, mettono il buonumore e danno la giusta dose di energia assieme a tanta bontà.

Ingredienti per 2 persone

  • 1 pompelmo rosa
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di aceto di ciliegia Cà dal Lauv Riserva
  • ½ tazza di farina di grano saraceno
  • ½ tazza di farina di farro
  • 1 tazza di latte di mandorle
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • mandorle
  • zucchero a velo
  • aceto di ciliegia denso “Dalla botte di Corrado” per la guarnizione

Preparazione

  1. Pela il pompelmo rosa e taglia gli spicchi a cubetti. Metti il pompelmo a marinare con l’aceto di ciliegia riserva e lo zucchero di canna.
  2. Nel frattempo mescola le farine con il lievito. Aggiungi il latte a filo, un pizzico di sale e la cannella, continuando a lavorare il composto con la frusta per evitare grumi. Unisci l’uovo sbattuto e amalgama. In una padella molto calda versa poco composto aiutandoti con un mestolo. Quando in superficie vedrai comparire delle bollicine, sarà il momento di girare il pancake.
  3. Ripeti l’operazione fino alla fine dell’impasto. Versa su ogni pancake un filo di aceto denso e infine guarnisci la superficie con i dadini di pompelmo marinato, una spolverata di zucchero a velo e le mandorle.

 

Per questa gustosa ricetta è doveroso ringraziare l’autrice dell’articolo, Samanta Boselli, blogger del sito https://abetterjuice.it/

Il sito contiene molte altre sfiziose ricette light e bio assolutamente da provare! Date un’occhiata anche ai suoi profili social https://www.facebook.com/abetterjuice/ e https://www.instagram.com/abetterjuice/

Comments & Responses

Comments are closed.