1 – La ciliegia contiene antiossidanti che riducono le malattie cardiache e combattono i radicali liberi contro le forme tumorali. Inoltre contiene una discreta percentuale di Queritrin, un flavonoide ovvero uno dei più potenti agenti antitumorali in grado di combattere le cellule cancerogene. Le ciliegie contengono inoltre l’acido ellagico , un polifenolo antiossidante ed alcuni studi dimostrano che tale può essere usato nella prevenzione del cancro. Un altro composto presente in buona quantità nelle ciliegie è l’alcol perilly (POH) estremamente efficace nell’arrestare lo sviluppo delle cellule tumorali. Alcuni studi affermano che il POH arresta la crescita delle stesse privandole della proteina di cui necessitano per svilupparsi.

2 – Contiene una buona percentuale di melatonina, un antiossidante che regola il ritmo cardiaco ed il ciclo naturale del sonno/veglia del nostro organismo rallentando inoltre il naturale invecchiamento dell’organismo.

3 – E’ un eccellente risorsa di carotene (vitamina A). Ne contiene una quantità ben 19 volte superiore di quella contenuta nelle fragole e mirtilli; ed è anche ricca di vitamina C. La vitamina A e C aiutano a proteggere la vista e contribuiscono al buon funzionamento delle difese immunitarie.

4 – La ciliegia è ricca di vitamina E e di preziosi sali minerali come potassio, magnesio, acido folico, calcio, fosforo, ferro e flavonoidi, sostanze importanti per la lotta ai radicali liberi.

5  – Viene anche nominata “il cibo della mente” perché aiuta nella salute mentale e nella prevenzione della perdita di memoria.

6 – Ha la capacità di ridurre le infiammazioni. Le ciliegie aspre contengono due composti potenti: antociani e bioflavonoidi. Entrambi rallentano gli enzimi ciclo-oxygenase -1 e -2, che aiutano ad alleviare e prevenire l’artrite e la gotta.

7 – Consumare ciliegie riduce il rischio di diabete.

8 – Sono una buona risorsa di fibre, importanti per la digestione.

9 – Usate come spuntino o dessert, contribuiscono al mantenimento del peso.

10 – Le ciliegie sono dei potenti anti-infiammatori infatti riducono vari dolori vari tra cui quelli articolari, in special modo dopo uno sforzo fisico.

11- Contribuiscono ad alleviare e curare i sintomi delle emicranie.